Audiotour

AudiotourIl patrimonio disperso di Foiano

2 Tour-Stationen

  1. Audio-Tour Zusammenfassung
  2. Audio-Tour Zusammenfassung

    Per la ricostruzione della Foiano in periodo etrusco e romano, gli elementi principali ruotano intorno agli scavi della necropoli di S. Francesco alla fine dell’Ottocento. Una prima campagna, nel 1879, è realizzata da Giuseppe Capannelli e Giacomo Tèmpora, la seconda, del 1900, è diretta da Gian Francesco Gamurrini. A questo secondo scavo appartengono i reperti di proprietà del Comune di Foiano della Chiana attualmente conservati presso la chiesa-museo della Fratèrnita.

    Lo scavo ottocentesco interessa oltre sessanta tombe e restituisce oggetti solo in parte identificati che, per lo più, prendono la via del commercio antiquario. Il percorso della collezione è complesso e non tutti i passaggi sono noti, con episodi emblematici del traffico vorticoso e degli interessi che gravitavano attorno alle scoperte archeologiche al volgere del Novecento anche in concomitanza con i nascenti musei archeologici di Chiusi e Firenze.

  3. 1 Kylix con Atena, Eracle ed Hermes
  4. 2 Hydria con il mito di Orfeo
  5. 3 Diadema in oro laminato con decorazione a sbalzo
  1. Audio-Tour Zusammenfassung

    Per la ricostruzione della Foiano in periodo etrusco e romano, gli elementi principali ruotano intorno agli scavi della necropoli di S. Francesco alla fine dell’Ottocento. Una prima campagna, nel 1879, è realizzata da Giuseppe Capannelli e Giacomo Tèmpora, la seconda, del 1900, è diretta da Gian Francesco Gamurrini. A questo secondo scavo appartengono i reperti di proprietà del Comune di Foiano della Chiana attualmente conservati presso la chiesa-museo della Fratèrnita.

    Lo scavo ottocentesco interessa oltre sessanta tombe e restituisce oggetti solo in parte identificati che, per lo più, prendono la via del commercio antiquario. Il percorso della collezione è complesso e non tutti i passaggi sono noti, con episodi emblematici del traffico vorticoso e degli interessi che gravitavano attorno alle scoperte archeologiche al volgere del Novecento anche in concomitanza con i nascenti musei archeologici di Chiusi e Firenze.

Bewertungen

Noch keine Bewertungen

Erste Rezension schreiben
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.