Áudio tour

Áudio tourIl Settore A - Preistoria e Protostoria

Apenas em italiano

Benvenuti nel Settore A, dedicato alla Preistoria e Protostoria della Sicilia centro-orientale.

Qui il percorso si snoda attraverso millenni di storia, dalle più antiche epoche geologiche fino alle antiche popolazioni che vissero in Sicilia prima dell’arrivo dei Greci.

Il percorso inizia con la sezione dedicata alla storia geologica della Sicilia e ai suoi continui cambiamenti tettonici, da quando l’isola si presentava come un variegato mosaico di terre emerse dal fondo del mare, fino all’arrivo dei primi gruppi umani nel corso del Paleolitico Inferiore.

Vi accompagneremo attraverso la storia delle prime comunità, delle quali restano significative tracce negli strumenti in pietra lasciati all’interno di grotte naturali.

Si passerà poi a quella straordinaria rivoluzione che è stata il neolitico, quando, a partire dall'VII millennio a.C., ben ottomila anni fa, l’introduzione dell’agricoltura trasformò i gruppi umani da cacciatori/raccoglitori in agricoltori, dando origine ai primi insediamenti stabili. Si inizia a lavorare l’argilla, realizzando le prime forme ceramiche in funzione delle diverse necessità, mentre si diffondono la filatura e tessitura.

Da allora, l'altra grande scoperta fu la lavorazione del metallo: vi porteremo alla scoperta delle più significative culture dell’età del Rame, del Bronzo e del Ferro, fino alle soglie della colonizzazione greca in Sicilia, avvenuta nel corso dell'VIII secolo a.C., 2800 anni fa.

 

 

Introduce il Settore A la voce narrante di Mariella Musumeci, direttrice del Polo regionale di Siracusa per i siti e i musei archeologici; Anita Crispino, funzionaria archeologa del Polo è voce narrante delle schede di questo Settore.

Paradas do passeio

Análises

3 avaliações

Avalie este passeio
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.
  • Traveler

    5 out of 5 rating 12-19-2018

    Te la tfr

  • Vincenzo Di Primo

    4 out of 5 rating 08-25-2017

    Ottima l'esposizione ma migliorabile in quanto il commento dovrebbe essere accompagnato da un susseguirsi di immagini relative ai reperti trattati.

  • Vanessa

    5 out of 5 rating 01-25-2017

    ma che meraviglia!