Audiotur

AudioturA spasso per Montagnareale

Endast på Italienska

2 Turstopp

  1. Ljudturssummering
  2. Ljudturssummering

    Benvenuti a Montagnareale, il paese delle fontane e delle castagne.

    Il nostro paese si trova sui Nebrodi, a 310 metri s.l.m., e si affaccia sulla valle del torrente Montagnareale e sul golfo di Patti, in cui il torrente sfocia.

    Il nostro paese è ricco di storia, tradizioni, luoghi suggestivi immersi in una natura accogliente ed ospitale.

    Le feste principali di Montagnareale sono: 

    San Antonio Abate (17 Gennaio), 

    La Sagra della Ciliegia (  Prima  Domenica di Giugno)

    Maria SS. delle Grazie ( 15 Agosto)

    Sagra della Castagna (Ultima Domenica d' Ottobre)

    U Natali di n' a vota ( 26 Dicembre)

    E adesso buona passeggiata per le vie di questo splendido paese

  3. 1 Santa Caterina
  4. 2 Chiesa Madre
  5. 3 il vecchio carcere
  6. 4 Percorso San Josémaria Escrivà
  7. 5 San Sebastiano
  8. 6 Mulino di capo
  1. Ljudturssummering

    Benvenuti a Montagnareale, il paese delle fontane e delle castagne.

    Il nostro paese si trova sui Nebrodi, a 310 metri s.l.m., e si affaccia sulla valle del torrente Montagnareale e sul golfo di Patti, in cui il torrente sfocia.

    Il nostro paese è ricco di storia, tradizioni, luoghi suggestivi immersi in una natura accogliente ed ospitale.

    Le feste principali di Montagnareale sono: 

    San Antonio Abate (17 Gennaio), 

    La Sagra della Ciliegia (  Prima  Domenica di Giugno)

    Maria SS. delle Grazie ( 15 Agosto)

    Sagra della Castagna (Ultima Domenica d' Ottobre)

    U Natali di n' a vota ( 26 Dicembre)

    E adesso buona passeggiata per le vie di questo splendido paese

Recensioner

3 recensioner

Recensera den här turen
A minimum rating of 1 star is required.
Please fill in your name.
  • Tiziana Ferlazzo

    5 out of 5 rating 07-16-2019

    Errata corrige: XVII e non XXII. SINDACO E NON SINDACATO

  • Tiziana Ferlazzo

    5 out of 5 rating 07-16-2019

    Informazione non corretta! Il carcere è stato demolito nel 1974, sotto l’ammInistrazione democristiana presieduta dall’allora Sindacato Rottino Giuseppe.La data del XXII secolo pare non sia certa, potrebbe risaliate al 1400 secondo alcuni documenti non comprovati.

  • Davide Granata

    5 out of 5 rating 10-26-2017

    Molto bello l' ho fatto pure io